Russia, la ribellione dei coscritti in Dagestan: “Non abbiamo un presente”

Gistnobs
Gistnobs
0 Min Read

I residenti nella regione russa del Dagestan, nel Caucaso settentrionale, protestano con gli ufficiali incaricati di reclutarli per la mobilitazione parziale. La resistenza alla coscrizione è tale che, alla richiesta di un ufficiale di dover compiere il loro dovere per combattere per il futuro, un residente ribatte: “Non abbiamo nemmeno un presente, di quale futuro parli?”

 

See also  Animazione: Francesco Prandoni, un italiano in Giappone
Share this Article
Posted by Gistnobs
Follow:
Software Developer, Data Analyst, Blogger, Writter, Promoter, Internet Sensational +2348105111968 (Whatsapp/Telegram)
eskort eskişehir - eskort adana - escort mersin