Nuotatrice 14enne molestata dall’istruttore in trasferta: “Attirata nella sua stanza con una scusa, poi le mani addosso”

Gistnobs
Gistnobs
0 Min Read

Un istruttore di nuoto, in trasferta con la sua squadra nella Capitale, ha attirato un’allieva minorenne nella camera d’albergo. Qui ha cercato un approccio sessuale. La ragazza è rimasta di sasso. Impietrita. L’allenatore, di 26 anni, ha allungato le mani sulla quattordicenne.

La baby atleta terrorizzata è scappata via. Adesso l’uomo, difeso dall’avvocato Simona Intini, è indagato per violenza sessuale aggravata.

Share this Article
Posted by Gistnobs
Follow:
Software Developer, Data Analyst, Blogger, Writter, Promoter, Internet Sensational +2348105111968 (Whatsapp/Telegram)
eskort eskişehir - eskort adana - escort mersin
adbanner