Fuga dalla Russia in Georgia: gli uomini scappano anche in bicicletta per non arruolarsi

Gistnobs
Gistnobs
1 Min Read

C’è chi scappa in treno, chi in aereo e chi in bicicletta. Quest’ultimo è il mezzo di locomozione scelto da un russo sulla trentina per attraversare il confine tra il suo Paese e la Georgia: le autorità di Tbilisi vietano di passare la frontiera a piedi, in auto c’era un ingorgo che comportava il rischio di venire bloccati dalle guardie di Mosca e allora il fuggitivo ha fatto ricorso a un velocipede, pedalando di buona lena.

See also  Crisi dei pronto soccorso, dalla Regione 100 euro l’ora di straordinari ai medici
Share this Article
Posted by Gistnobs
Follow:
Software Developer, Data Analyst, Blogger, Writter, Promoter, Internet Sensational +2348105111968 (Whatsapp/Telegram)
eskort eskişehir - eskort adana - escort mersin