Essere A.A. Fenomenologia di Alberto Arbasino

Gistnobs
Gistnobs
0 Min Read

E’ come ereditare uno scintillio, un brillio. Qualcosa di impalpabile. Qualcosa che, per l’appunto, non si eredita. Si può tentare di essere “arbasiniani”? Sì, a proprio rischio e pericolo. Perché il vogherese Alberto, «self-made man di origine umile e decadente», buttata via una carriera di giurista e baroncino, aveva scelto la pista individualissima che lo portò a essere non ascrivibile ad alcunché.

See also  Lucrezia Lante della Rovere: "Ho vissuto nella paura. Mia madre era feroce ma ora l’ho perdonata"
Share this Article
Posted by Gistnobs
Follow:
Software Developer, Data Analyst, Blogger, Writter, Promoter, Internet Sensational +2348105111968 (Whatsapp/Telegram)
eskort eskişehir - eskort adana - escort mersin